fbpx

Livorno: salgono sull’auto che i Carabinieri stavano riconsegnando al proprietario e tentano di scappare. Bloccati e denunciati per ricettazione.

Denunciati n uomo di origini nordafricane di 45 anni ed una donna del genovese 34enne.

Livorno: salgono sull’auto che i Carabinieri stavano riconsegnando al proprietario e tentano di scappare. Bloccati e denunciati per ricettazione.

I Carabinieri della Stazione di Livorno Porto hanno denunciato in stato di libertà una coppia di Livorno gravemente indiziata del reato di ricettazione di un’autovettura.
Tutto è iniziato quanto una pattuglia dei Carabinieri è intervenuta in via dei Funaioli per restituire un’auto, provento di furto, rinvenuta regolarmente parcheggiata in quella via.

Durante l’espletamento delle formalità legate alla restituzione dell’auto, al veicolo si sono avvicinate due persone, una delle quali, una donna, in possesso delle chiavi. Saliti a bordo ed intenzionati ad allontanarsi, i carabinieri sono prontamente intervenuti e li hanno bloccati ed identificati.
Un uomo di origini nordafricane di 45 anni ed una donna del genovese 34enne, a seguito di accertamenti che hanno consenti altresì di individuare i predetti come coloro i quali avevano parcheggiato lì l’autovettura oggetto di furto, sono stati denunciati all’AG per ricettazione in concorso.

Livorno: fermati in possesso di un'auto rubata

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×