fbpx
CAMBIA LINGUA

Lecce, spaccio di sostanze stupefacenti. La Polizia di Stato arresta in flagranza di reato un pluripregiudicato

detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e violazione degli obblighi connessi al provvedimento cui era sottoposto

Lecce, spaccio di sostanze stupefacenti. La Polizia di Stato arresta in flagranza di reato un pluripregiudicato.

Nella decorsa serata, a  Castromediano (Cavallino), personale della Squadra Mobile, ha tratto in arresto un Sorvegliato Speciale di Pubblica Sicurezza, ritenuto presumibilmente responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e violazione degli obblighi connessi al provvedimento cui era sottoposto.

In particolare nel corso di un’operazione di polizia giudiziaria finalizzata alla repressione dei reati inerenti il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti da inquadrarsi nell’ambito di specifici servizi organizzati dal sig. Questore di Lecce, la Squadra Mobile, dopo alcuni servizi di osservazione, ha proceduto al controllo e perquisizione dell’interessato.

Nell’occasione venivano rinvenuti 4 involucri contenenti sostanza stupefacente che, al successivo narcotest, risultava appartenere al tipo cocaina per un peso complessivo di 20,91 gr. oltre che materiale per il confezionamento.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Per quanto descritto, l’uomo veniva condotto presso gli Uffici della Questura ove al termine delle formalità di rito veniva tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari.

Si da atto che l’eventuale colpevolezza verrà comunque accertata in sede processuale, nel contraddittorio delle parti.

Lecce, spaccio di sostanze stupefacenti. La Polizia di Stato arresta in flagranza di reato un pluripregiudicato

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×