fbpx
CAMBIA LINGUA

Lecce: arrestato un 25enne di Nardò per aver trasformato l’appartamento in un laboratorio di droga

In seguito ai controlli della Sezione Investigativa, un 25enne di Nardò è stato arrestato perché aveva trasformato il suo appartamento in un laboratorio in cui fare droga.

Lecce: arrestato un 25enne di Nardò per aver trasformato l’appartamento in un laboratorio di droga. 

Nel pomeriggio del 6 aprile nell’ambito del contrasto al consumo di sostanze stupefacenti, gli agenti della “Sezione Investigativa” del Commissariato di P.S. di Nardò, hanno portato a termine una brillante operazione, conclusasi con l’arresto di un 25enne neretino, noto alle forze dell’ordine, responsabile del reato di detenzione di stupefacente del tipo cocaina e marijuana.

Gli agenti, dopo aver monitorato per ore l’appartamento sospetto, sito in Nardo e dopo aver notato la presenza del soggetto in questione, decidevano di intervenire. Una volta all’interno dell’appartamento, hanno avuto modo di constatare che il vano tinello era stato trasformato in un vero e proprio laboratorio della droga.

Lecce: arrestato un 25enne di Nardò per aver trasformato l'appartamento in un laboratorio di droga. 

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Infatti, è stato rinvenuto, oltre a materiale per il confezionamento e pesatura, 30 gr. di cocaina e 187,30 gr. di marijuana. Nel corso dell’attività venivano, altresì, scoperti, occultati in un tubo di scarico, 29 proiettili cal 9×17.
Pertanto, il 25enne è stato tratto in arresto e, su disposizione del PM di turno dott.ssa G. Villa, è stato portato presso il carcere di Borgo San Nicola di Lecce.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×