fbpx

Individuato il tifoso del Perugia che ha incendiato il materasso di atletica allo stadio “Romeo Neri” di Rimini

Avviato il procedimento amministrativo per il Daspo

Individuato il tifoso del Perugia che ha incendiato il materasso di atletica allo stadio “Romeo Neri” di Rimini.

La Polizia ha identificato il tifoso del Perugia che, allo stadio “Romeo Neri”, durante la partita con il Rimini ha lanciato il fumogeno che ha incendiato e distrutto il materasso del salto in alto presente sulla pista di atletica.

L’uomo, residente in provincia di Perugia, è stato denunciato a piede libero con l’accusa di danneggiamento seguito da incendio e lancio di materiale pericoloso.

Fondamentali per l’identificazione le immagini di videosorveglianza del settore ospiti.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il Comune di Rimini aveva presentato denuncia e pertanto si rivarrà sul responsabile per il risarcimento. Nei confronti del tifoso sarà avviato il procedimento amministrativo per il Daspo.

Per fortuna, grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco, nessuno è rimasto né ferito né intossicato dopo l’episodio.

stadio rimini perugia lancio fumogeno

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×