fbpx
CAMBIA LINGUA

Il ricordo della dottoressa Valeria Pace della Polizia di Stato in onore di Domenico Zorzino

Domenico Zorzino, il poliziotto che ha sacrificato la propria vita per tentare di salvare un anziano automobilista finito in un fiume, viene ricordato dai colleghi della Polizia di Stato.

Il ricordo della dottoressa Valeria Pace della Polizia di Stato in onore di Domenico Zorzino.

 Il Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza , Prefetto Lamberto Giannini e le donne e gli uomini della Polizia di Stato si stringono intorno alla famiglia del poliziotto eroe Assistente Capo Coordinatore Domenico Zorzino, in servizio presso il Reparto Prevenzione Crimine Veneto che ha sacrificato la propria vita nel prestare soccorso ad un anziano automobilista.
Il poliziotto, esempio di eccezionale altruismo, libero dal servizio, nella serata di ieri ha notato un’auto che si stava inabissando nel canale Gorzone ad Anguillara Veneta, e dopo aver chiamato i soccorsi, non ha esitato a gettarsi in acqua per salvare il conducente. Purtroppo nella mattinata odierna il fiume ha restituito i loro corpi.
Il poliziotto lascia la moglie ed un figlio diciassettenne.
Il Capo della Polizia Giannini esprime il proprio cordoglio per la grave perdita che addolora tutti i poliziotti che quotidianamente operano per la sicurezza dei cittadini.

Il ricordo della dottoressa Valeria Pace della Polizia di Stato in onore di Domenico Zorzino

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×