fbpx

Gussola: i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un uomo che deve scontare una condanna definitiva per furto aggravato

L'uomo sconterà la pena in regime di detenzione domiciliare.

Gussola: i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un uomo che deve scontare una condanna definitiva per furto aggravato.

Il pomeriggio del 9 febbraio i Carabinieri della Stazione di Gussola hanno arrestato un 70enne, con precedenti di polizia a carico, in esecuzione di un ordine di esecuzione della pena a 2 anni e 2 mesi di reclusione, da scontare in regime di detenzione domiciliare, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali presso il Tribunale di Cremona, a seguito della condanna per il reato di furto aggravato, commesso nel 2019 a Solarolo Rainerio.
Nel marzo del 2019 un uomo si era presentato in caserma a Gussola per denunciare che ignoti avevano divelto ed asportato una statua in ottone di piccole dimensioni installata dai familiari sulla tomba del padre.
Le immediate indagini condotte dai Carabinieri della Stazione di Gussola avevano portato all’individuazione del presunto autore, deferendolo all’Autorità Giudiziaria.

Gussola: i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un uomo che deve scontare una condanna definitiva per furto aggravato.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
×