Grosseto, controlli in autolavaggi e ortofrutticoli: sanzioni per 10mila euro

Grosseto, la Polizia municipale, coadiuvata dai Carabinieri forestali, la Questura, Arpat e l’ispettorato del lavoro, a seguito delle molteplici segnalazioni da parte della cittadinanza, hanno compiuto alcuni controlli nei confronti degli autolavaggi e dei negozi di ortofrutta della città.

L’attività, posta in garanzia delle regole e in linea con la campagna di controlli promossa nei mesi precedenti, ha portato al rilascio di un elevato numero di sanzioni, pari ad una cifra totale di quasi 10mila euro. Gli illeciti rilevati variano dall’occupazione abusiva di suolo pubblico, alla difformità relativa al collaudo acustico fino al non rispetto delle normative relative ai passi carrabili.

“Siamo molto soddisfatti per l’intervento di controllo e prevenzione delle nostre Forze dell’Ordine – hanno dichiarato Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto, e Fausto Turbanti, assessore con delega alla Polizia municipale -. Garantire il rispetto delle regole e sanzionare i comportamenti illeciti significa promuovere una società più virtuosa e tutelare i cittadini. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno permesso il successo di questa operazione, tra cui ovviamente la Polizia municipale.”


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...