Genova, ritrovata la donna scomparsa sulle alture di Pegli

Genova, ieri pomeriggio i poliziotti del Commissariato Sestri hanno ritrovato e soccorso una donna scomparsa ore prima dal Pronto Soccorso dell’Ospedale Villa Scassi e di cui si erano perse le tracce.
Gli agenti, avendo appreso che la scomparsa è originaria di Pra’, hanno subito focalizzato la ricerca nelle vie della propria giurisdizione, in particolare Sestri e Pegli. Alle 14,40 sulle alture di Pegli, in Via Ungaretti, hanno notato una donna che camminava lentamente in palese stato confusionale. Alla vista della Volante è apparsa spaventata, disorientata e disidratata anche perché aveva percorso a piedi un lungo tragitto, senza avvalersi di un mezzo pubblico. I poliziotti utilizzando modi gentili e rassicuranti, sono riusciti a tranquillizzarla facendola sedere su una panchina e offrendole un po’ d’acqua. A quel punto la donna è apparsa più serena ed ha ringraziato gli operatori. All’arrivo dei militi del 118, però, si è mostrata nuovamente intimorita e si è convinta a salire sull’ambulanza solo con la promessa fatta dai poliziotti di non lasciarla sola e di accompagnarla al Pronto Soccorso.
Il marito che è accorso subito in ospedale, visibilmente sollevato, ha ringraziato i poliziotti per la tempestività dell’intervento, che sicuramente ha evitato alla moglie conseguenze più gravi.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...