fbpx

Fondi, Latina: arrestato un 30enne nigeriano condannato per spaccio di sostanze stupefacenti nelle province di Fondi, Potenza e Reggio Emilia

Dedito all'attività di spaccio di droga, lo straniero gravitava fra le province di Potenza e Reggio Emilia, e solo da poco si era avvicinato all'ambiente fondano.

Fondi, Latina: arrestato un 30enne nigeriano condannato per spaccio di sostanze stupefacenti nelle province di Fondi, Potenza e Reggio Emilia.

La Polizia di Stato di Fondi, in data odierna ha proceduto all’arresto di un cittadino nigeriano di anni 30, domiciliato in Fondi, in esecuzione di un Ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica di Potenza lo scorso 3 febbraio.

A seguito di attività info investigativa, la persona, una volta rintracciata ed arrestata, è stata condotta presso la Casa Circondariale di Latina, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’uomo era ricercato in quanto appartenente ad un sodalizio di 25 persone, tutte di nazionalità italiana e nigeriana, accusate di spaccio di stupefacenti.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Condannato dal Tribunale di Potenza, allo stesso restava da scontare un residuo di pena di 10 mesi di reclusione.

Dedito all’attività di spaccio di droga, lo straniero gravitava fra le province di Potenza e Reggio Emilia, e solo da poco si era avvicinato all’ambiente fondano.

Con precedenti per rissa ed inosservanza delle norme sull’ingresso sul territorio nazionale, era già rimasto coinvolto in un’indagine scaturita a seguito di un intervento di overdose di un giovane tossicodipendente, caso che consentiva di acquisire concreti elementi indiziari in merito ad una serie indeterminata di delitti inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti a carico di 17 persone, di cui 16 cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale.

All’atto della sua liberazione il Commissariato di P.S. di Fondi avvierà l’iter per il suo rimpatrio nel paese d’origine.

Fondi, Latina: arrestato un 30enne nigeriano condannato per spaccio di sostanze stupefacenti nelle province di Fondi, Potenza e Reggio Emilia.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×