Folle contromano in tangenziale, panico per 2 ore. Otto poliziotti rimasti contusi o feriti.

6

Traffico bloccato questa mattina, dalle 8.30 alle 10.30 circa sulla tangenziale est da Cologno Nord a Forlanini verso nord e in direzione opposta fino a Gobba a causa di un folle, identificato poi come un ventottenne pregiudicato napoletano evaso dai domiciliari, che era scappato con la vettura appena rapinata e aveva imboccato la statale in direzione contraria al proprio senso di marcia.

La vicenda culminata con l’arresto è stata preceduta da un inseguimento pazzesco che ha provocato blocco del traffico e panico tra gli automobilisti.

Erano le 8.20 quando l’uomo ha rubato una Peugeot 206 ad un automobilista in via Amedeo a Milano. La vittima ha chiamato subito la polizia che grazie al gps, circa un’ora dopo lo aveva trovato in via Giacosa.
Intimato l’alt il folle non si è fermato e così è iniziato l’inseguimento prima lungo viale Monza, via Valtorta, di nuovo in viale Monza, via Palmanova e sulla tangenziale Est (in direzione Sud) fino all’uscita dove è stato bloccato; solo che lui in retromarcia è tornato in tangenziale in contromano e ha continuato la corsa.
Tutto sarebbe finito subito dopo quando ha rischiato di scontrarsi con un furgone, se non fosse che il pregiudicato è fuggito a piedi e ha persino tentato di aggredire i poliziotti. Solo lo spray al peperoncino lo ha fermato definitivamente alle 10.30. deve rispondere di rapina e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, oltre che per evasione dai domiciliari. Otto i poliziotti rimasti contusi o feriti. 
Articolo di Laura Marinaro
Commenti
Loading...