Firenze, arrestato per possesso i una carta d’identità contraffatta, arrestato cittadino tunisino

Firenze, I Carabiniere del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Figline Valdarno, nel pomeriggio di Sabato hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un soggetto di origini tunisine J.I. classe 1972, perché trovato in possesso di una carta d’identità bulgara contraffatta, riportante le sue generalità e la sua effigie fotografica, ma qualificandolo fittiziamente come cittadino bulgaro con residenza in Sofia peraltro il documento è risultato valido per l’espatrio.

L’attività ha avuto origine durante un controllo svolto in orario pomeridiano volto alla prevenzione e repressione dei reati in genere quando l’uomo, fermato dai Carabinieri, ha iniziato a destare sospetti poiché particolarmente agitato.

Gli operanti, dopo gli accertamenti di rito e dopo aver certificato la falsità del documento, hanno dichiarato in arresto l’uomo.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto all’interno della camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo fissato per la mattina odierna.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...