Ferrara, fermato criminale irregolare con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, emesso secondo provvedimento di allontanamento

Ferrara, Nella mattinata del 14 marzo u.s. personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico fermava un cittadino romeno, T.M.C. del 1985, con numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. Da approfonditi accertamenti emergeva che lo straniero, non era iscritto all’anagrafe nazionale, non risultava percepire redditi derivanti da fonti lecite di guadagno, era già destinatario di un provvedimento di allontanamento emesso dal Prefetto di Ferrara in data 21.10.2020 per motivi di pubblica sicurezza con obbligo di allontanarsi dal territorio nazionale entro 10 giorni.
Non avendo ottemperato al provvedimento prefettizio l’uomo veniva munito di un ulteriore provvedimento di allontanamento e, non essendo possibile trattenerlo in attesa dell’udienza di convalida presso la sezione specializzata del Tribunale di Bologna, è stato accompagno al CPR di Bari in attesa di essere rimpatriato nel paese d’origine.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...