fbpx

False assunzioni ai migranti per rimanere in Italia: 5 arresti a Cosenza

Gli indagati sono accusati di aver favorito la permanenza illegale in Italia di numerosi stranieri

False assunzioni ai migranti per rimanere in Italia: 5 arresti a Cosenza.

Ieri la Polizia ha proceduto all’arresto di 5 persone italiane ed extracomunitarie, in esecuzione di un’ordinanza di misura cautelare emessa dal gip su richiesta della Procura di Cosenza. Gli indagati sono accusati di aver favorito la permanenza illegale in Italia di numerosi stranieri.

In particolare, secondo l’accusa, attraverso la presentazione di false attestazioni allo sportello unico per l’immigrazione, per attivare e concludere la procedura di emersione dal lavoro irregolare che consentiva di richiedere e successivamente ottenere titoli di soggiorno che regolarizzavano apparentemente la permanenza sul territorio italiano.

Uno degli arrestati, extracomunitario, è indagato anche per il reato di estorsione nei confronti di alcuni connazionali. Tra gli indagati figurano anche un commerciante di abbigliamento e un commercialista.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Le indagini sono iniziate in seguito ad una rissa verificatasi la sera nel maggio 2021, in Piazza Bilotti, a Cosenza, tra alcuni venditori ambulanti extracomunitari che si erano affrontati per contendersi gli spazi. Dalle indagini è emerso che la violenta colluttazione era stata motivata dalla pretesa estorsiva avanzata da uno di loro nei confronti di alcuni connazionali, “rei” a suo dire di aver occupato con i loro espositori alcuni spazi pubblici senza corrispondere allo stesso la somma di denaro giornaliera da quest’ultimo pretesa ingiustamente.

Sviluppando le indagini, gli investigatori della Squadra mobile di Cosenza, sotto le direttive del questore Giuseppe Cannizzaro, avrebbero accertato che gli immigrati, a fronte del pagamento di somme di denaro, sono riusciti ad ottenere, grazie a dichiarazioni e documenti attestanti falsamente la preesistenza di rapporti di lavoro, il rilascio di permesso di soggiorno.

False assunzioni ai migranti per rimanere in Italia 5 arresti a Cosenza

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×