Donna sgozzata a Sesto, il figlio arrestato

372

Le indagini continuano ma sembra quasi certo che ad uccidere Lucia Benedetto, 49 anni, martedì 23 aprile nel suo salotto di via Sicilia a Sesto san Giovanni sia stato il figlio Corrado Badagliacca di 21 anni. Il giovane, che soffriva di problemi psichici e che sembra si rifiutasse di farsi curare, ha aggredito la mamma con un levatorsoli al termine di una lite e l’ha praticamente sgozzata. È poi uscito senza cellulare e portafogli ed è stato rintracciato solo in serata dai carabinieri di Sesto e Milano e arrestato. A dare l’allarme era stato il marito della donna, Girolamo, che alle 18.30, tornato dal lavoro l’aveva trovata esanime in salotto. Il figlio che non ha ammesso l’addebito e che si trova ricoverato in stato confusionale all’ospedale di Monza, sembra avesse una visita al cetro psico sociale quel giorno. Il movente scatenante della lite che ha portato al delitto. I carabinieri sul luigo dell’omicidio hanno trovato l’arma con le impronte di Corrado sopra e un’impronta di sangue della sua mano in salotto. Disperato il padre del ragazzo e marito della vittima.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...