fbpx
CAMBIA LINGUA

Deteneva oltre 100 schede telefoniche anonime, pluripregiudicato denunciato a Napoli

Dell'avvenuto fermo veniva informato il P.M. di turno che disponeva, per il pluripregiudicato, la denuncia a piede libero.

Napoli: deteneva oltre 100 schede telefoniche anonime, denunciato pluripregiudicato.

Agenti della Polizia Municipale appartenenti alla Unità Operativa San Lorenzo, in Piazza Garibaldi, hanno sottoposto a fermo per ricettazione un cittadino del Gambia. Durante la perquisizione, effettuata dai caschi bianchi, venivano rinvenute all’interno dello zaino che indossava n. 115 schede telefoniche, sia traffico voce che traffico dati, 200 euro, quale provento dell’attività illecita e 2 telefoni cellulari per i quali sono in corso accertamenti per individuarne la provenienza.
Le schede telefoniche sequestrate, riferibili a diversi operatori del settore, risultano tutte intestate a prestanome quindi, di fatto, irrintracciabili. Dell’avvenuto fermo veniva informato il P.M. di turno che disponeva, per il pluripregiudicato, la denuncia a piede libero.

Napoli: la Polizia Locale ferma pluripregiudicato in possesso di oltre 100 schede telefoniche anonime.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
×