fbpx
CAMBIA LINGUA

Dal controllo in auto all’arresto per droga: 65enne nei guai a Rosignano Marittimo (LI)

L’uomo è stato tratto in arresto con l’accusa di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti

Dal controllo in auto all’arresto per droga: 65enne nei guai a Rosignano Marittimo (LI).

I Carabinieri della Stazione di Rosignano Marittimo, nel corso di un’attività di controllo del territorio, hanno tratto in arresto un 65enne, trovato in possesso di sostanza stupefacente e un coltello a serramanico.

Stava chiacchierando tranquillamente con il cellulare appoggiato all’orecchio, nonostante fosse al volante della sua auto, ma inaspettatamente si è però trovato davanti al parabrezza la paletta dei carabinieri, che lo hanno fermato per un controllo stradale in centro urbano.

Dopo aver approfondito l’accertamento in banca dati, il 65enne ha iniziato a destare sospetto ed è stato sottoposto a controllo. L’intuizione dei militari si è rivelata fondata: dalla perquisizione veicolare hanno rinvenuto all’interno del vano portaoggetti circa 10 grammi di marijuana e un coltello a serramanico.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

I militari hanno esteso gli accertamenti presso la sua abitazione, in provincia di Grosseto, dove venivano sequestrati altri 15 grammi di marijuana contenuta in più confezioni, 3 piante di cannabis indica del peso complessivo di circa 5kg, materiale per il confezionamento e circa 230 euro in banconote di vario taglio.

Il tutto è stato posto sotto sequestro e, con l’accusa di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti, l’uomo è stato tratto in arresto.

rosignano

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×