fbpx

Da Napoli a Roma per truffare gli anziani: 11 arresti

Telefonavano alle vittime fingendosi carabinieri o avvocati

Da Napoli a Roma per truffare gli anziani: 11 arresti.

Vasta operazione della Polizia di Stato contro le truffe agli anziani a Roma. Al termine di un’indagine coordinata dalla Procura, gli agenti, coadiuvati dagli uomini della Polizia Locale di Roma e Napoli, hanno arrestato 11 persone, tutte originarie del capoluogo campano (9 uomini e 2 donne). Gli episodi accertati sarebbero 68. Tutti gli arrestati sono accusati di truffa ed estorsione ai danni di anziani.

Fingendosi carabinieri o avvocati, raggiungevano le anziane vittime al telefono, facendo loro credere che un familiare fosse vittima di problemi giudiziari o che avesse subito un incidente. Così, dunque, convincevano le vittime a sborsare ingenti somme di denaro contante o preziosi, per aiutare i propri congiunti.

L’attività d’indagine, durata circa un anno, ha accertato truffe per svariati milioni di euro denunciate dalle vittime alle forze dell’ordine. Nel corso dell’esecuzioni delle misure cautelari, sono stati rinvenuti e sequestrati contanti per un totale di 65mila euro.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

polizia

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×