fbpx
CAMBIA LINGUA

Crollano scaffali con 25 mila forme di Grana Padano e schiacciano il titolare uccidendolo

I soccorritori intervenuti sul posto hanno effettuato le ricerche tutta la notte, ma purtroppo l'uomo è stato trovato morto questa mattina, lunedì 7 agosto.

Crollano gli scaffali con 25 mila forme di formaggio Grana Padano e schiacciano il titolare 74enne uccidendolo.

Tragedia a Romano di Lombardia (Bergamo) nella serata di domenica 6 agosto, dove a causa del cedimento delle scaffalature, circa 25mila forme di Grana Padano, hanno provocato la morte del 74enne. Le forme di Grana Padano sono cadute nel capannone di un caseificio dell’azienda agricola Giacomo Chiapparini, che ha la sua sede in via della Graffignana, nella Cascina Clientela, in una zona periferica della cittadina.

Crollano scaffali con 25 mila forme di Grana Padano e schiacciano il titolare uccidendolo

Le 25mila forme di grana padano, che erano conservate all’interno del magazzino si sono riversate a terra dai loro scaffali travolgendo un macchinario che serviva per il loro spostamento, ad utilizzare il macchinario in quel momento proprio il titolare, Giacomo Chiapparini, 74 anni. I soccorritori intervenuti sul posto hanno effettuato le ricerche tutta la notte, ma purtroppo l’uomo è stato trovato morto questa mattina, lunedì 7 agosto.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Ancora da accertare le cause che hanno portato al cedimento degli scaffali, dalla caduta di un primo scaffale, creando un micidiale effetto domino, travolgendo e uccidendo l’uomo.

Crollano scaffali con 25 mila forme di Grana Padano e schiacciano il titolare uccidendolo

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×