fbpx
CAMBIA LINGUA

Castelverde: conducente rifiuta il test sugli stupefacenti, denunciato dai carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona

Il 28enne alla guida mostrava chiari sintomi di una recente assunzione di stupefacenti tenuto conto del suo stato confusionale e delle sue condizioni fisiche complessive.

Castelverde: conducente rifiuta il test sugli stupefacenti, denunciato dai carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona.

Controlli in serie negli ultimi giorni da parte dei carabinieri della Compagnia di Cremona. Sono stati ulteriormente potenziati i servizi di pattugliamento della città e dell’hinterland, con specifici servizi di vigilanza lungo la rete viabile. E una persona è stata denunciata, mentre un’altra è stata segnalata alla Prefettura per stupefacenti.

I carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona hanno denunciato il rifiuto di sottoporsi al test sugli stupefacenti da parte di chi guida un veicolo un cittadino italiano di 28 anni, con precedenti di polizia a carico.
Il pomeriggio dell’11 gennaio, poco dopo le 15.00, una pattuglia della Radiomobile si trovava nella zona della frazione Ossalengo e, in una via della località, ha notato un’auto provenire dal senso opposto. Il conducente, alla vista dell’auto di servizio, si è accostato e ha effettuato alcuni movimenti all’interno dell’abitacolo come a voler nascondere qualcosa. I militari hanno immediatamente riconosciuto il conducente nel 28enne con precedenti di polizia anche per stupefacenti e hanno deciso di fermare il mezzo, con altri tre giovani a bordo tra cui una donna con precedenti di polizia sempre per fatti inerenti agli stupefacenti.

Il 28enne alla guida mostrava chiari sintomi di una recente assunzione di stupefacenti tenuto conto del suo stato confusionale e delle sue condizioni fisiche complessive. I militari, verificato che non aveva bevuto alcolici e che in auto erano presenti oggetti utilizzati per assumere droghe, hanno invitato il conducente a recarsi con loro presso una struttura sanitaria per gli accertamenti clinici sull’uso di droghe, al fine di verificare il suo stato di alterazione. Ma l’uomo ha rifiutato categoricamente di seguire i militari presso l’ospedale.
Di conseguenza, i militari della Radiomobile lo hanno denunciato per il rifiuto di eseguire il test sull’uso di droghe da parte di un conducente di un veicolo e la sua patente di guida è stata immediatamente ritirata.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Invece, i carabinieri della Sezione Operativa di Cremona hanno segnalato un giovane alla Prefettura come consumatore di stupefacenti. Il pomeriggio dell’11 gennaio una pattuglia in abiti civili ha effettuato dei controlli nei giardini di piazza Roma e ha notato quattro giovani seduti su una panchina. I quattro, risultati tutti stranieri, sono stati identificati con il supporto di una pattuglia della Sezione Radiomobile e uno di loro è stato sorpreso mentre fumava uno spinello. Inoltre, tenuto conto dell’atteggiamento nervoso e agitato e che avvicinandosi a lui hanno sentito un forte odore di stupefacenti, è stato perquisito e nelle sue tasche hanno trovato un involucro in cellophane risultato contenere quasi sette grammi di hashish, detenuti per uso personale e posti sotto sequestro. Di conseguenza, è stato segnalato all’autorità amministrativa.

Castelverde: conducente rifiuta il test sugli stupefacenti, denunciato dai carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×