Castellammare del Golfo (TP), evade dai domiciliari per andare dall’ex moglie a cui non può avvicinarsi

L’uomo era finito agli arresti domiciliari lo scorso novembre, a causa delle continue violazioni del divieto di avvicinamento all’ex

Castellammare del Golfo (TP), evade dai domiciliari per andare dall’ex moglie a cui non può avvicinarsi.

La notte di Natale, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Alcamo (TP) hanno arrestato, per il reato di evasione, un uomo di 67 anni.

L’uomo era finito agli arresti domiciliari lo scorso novembre, dopo un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare, emessa dal Tribunale di Trapani, a causa delle continue violazioni del divieto di avvicinamento all’ex moglie, nonostante il braccialetto antistalking cui era sottoposto.

La notte tra il 24 ed il 25 dicembre, presso la Centrale Operativa dell’Arma, è giunto l’allarme partito proprio dal braccialetto elettronico del 67enne.

La pattuglia dei Carabinieri di Alcamo, giunta presso l’abitazione dell’uomo, constatando che lo stesso risultava assente, senza esitare, si  è precipitata presso l’abitazione dell’ex moglie. Ed è lì che i Carabinieri lo hanno trovato: davanti al portoncino intento a suonare il campanello insistentemente, cercando di entrare in casa.

Il 67enne è stato arrestato e sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari in attesa di udienza di convalida.

cmmare

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...