Cremona, ruba due volte lo stesso mezzo per la raccolta rifiuti: denunciato un 61enne

Sorpreso in entrambi gli episodi dai Carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona

Cremona, ruba due volte lo stesso mezzo per la raccolta rifiuti: denunciato un 61enne.

Dovrà rispondere di ricettazione, furto aggravato e guida senza patente il 61enne che, nel giorno di Natale, è stato sorpreso due volte dai Carabinieri a bordo di un mezzo per la raccolta rifiuti rubato.

L’uomo è stato fermato dai militari della Sezione Radiomobile di Cremona in due diverse circostanze, a qualche ora di distanza l’una dall’altra. 

La prima volta il 61enne è stato fermato in via Buoso da Novara. Dai controlli effettuati dai Carabinieri, è emerso, non solo che l’uomo fosse privo di patente, ma anche che il veicolo, di proprietà della società che gestisce la raccolta dei rifiuti, non avrebbe neppure dovuto trovarsi in suo possesso, non essendo il 61enne un dipendente dell’azienda.

Il mezzo avrebbe dovuto trovarsi nel loro deposito di viale Concordia, nel cui parcheggio era stato lasciato con le chiavi inserite nel quadro di accensione.

Una volta appurato che il veicolo era stato rubato e sporta denuncia per furto da parte della società, l’uomo è stato denunciato per ricettazione e sanzionato per guida senza patente.

Non pago, il 61enne ha pensato bene di andare a riprendersi il mezzo, che, nel frattempo era stato restituito all’azienda. 

A inchiodarlo, di nuovo, sono stati i Carabinieri che lo hanno sorpreso, intorno alle 15.00, proprio mentre usciva dal deposito di viale Concordia. 

Vista la flagranza del reato, la seconda denuncia è stata per furto aggravato.

carabinieri copia

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...