Caserta, cacciatore rischia di annegare nel Volturno: salvato insieme al suo cane

Decisivo l'intervento di Carabinieri, Protezione Civile e Vigili del Fuoco

Caserta, cacciatore rischia di annegare nel Volturno: salvato insieme al suo cane.

Nel tardo pomeriggio di ieri, in località campo di volo di Piana di Monte in provincia di Caserta, è stata sfiorata una tragedia. Un 51enne di Maddaloni ha rischiato di annegare con il suo cane nel fiume Volturno.

Il salvataggio

L’uomo, durante una battuta di caccia, nel tentativo di salvare il suo setter inglese, accidentalmente caduto in acqua, ha perso l’equilibrio scivolando anch’egli nel fiume senza più riuscire a risalirne la sponda.

Per sua fortuna un ispettore dei carabinieri in pensione, che abita in quella zona, udite le grida di aiuto ha allertato i militari dell’Arma attraverso il numero di emergenza “112”.

Sul posto sono immediatamente giunti i carabinieri della Stazione di Ruviano, che hanno individuato l’uomo ed il cane riuscendo a trarli in salvo con l’aiuto del personale della protezione civile e dei Vigili del Fuoco di Caserta, anche loro giunti sul posto.

Tutti salvi, anche “Coppo”

Solo tanta paura per l’uomo e per il suo cane di nome “Coppo” che sono poi stati affidati alle cure mediche.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...