Caserta, accoltella marito e moglie: 32enne arrestata per tentato omicidio

Il movente sarebbe sentimentale

Caserta, accoltella marito e moglie: 32enne arrestata per tentato omicidio.

Decorsa notte, in Caserta, a seguito di richiesta d’intervento pervenuta su utenza d’emergenza 112, i carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto per “tentato omicidio” una 32enne di origini ucraine, residente in Casagiove.

La donna, da ritenersi innocente fino a sentenza definitive, in via Lincoln, poco prima dell’arrivo dei Carabinieri ha colpito, con vari fendenti, alcuni dei quali ritenuti potenzialmente letali, un 42enne che è stato trasportato e ricoverato presso il locale ospedale “Sant’anna e San Sebastiano” in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita.

La stessa ha accoltellato anche una donna 35enne, moglie dell’accoltellato, che nella circostanza  ha riportato ferite varie giudicate guaribili in gg.30 s.c., dimessa.

Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma l’insano gesto potrebbe essere riconducibile a questioni sentimentali tra l’uomo e la 32enne.

L’arrestata, è stata associata presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...