Cagnolina salvata dalla Polfer a Cadorna

243

Ieri mattina due Agenti della Polfer di Milano Bovisa, di pattuglia presso la Stazione di Milano Cadorna, durante il servizio di prevenzione e repressione dei reati, sono stati avvicinati da alcuni viaggiatori che segnalavano la presenza di un cane nella zona binari.
La pattuglia si è prontamente diretta verso la zona e ha trovato “Bambolotta” così “battezzata” dagli Agenti. Una cagnolina che impaurita e malnutrita, con due grandi occhi che chiedevano “aiuto”, vagava tra i binari forse in cerca di cibo. Con non poca fatica gli operatori sono riusciti a conquistare la sua fiducia e a condurla in una zona sicura, scongiurando il pericolo di essere investita dai treni in arrivo ed in partenza.
Dopo averle dato acqua, cibo e soprattutto tante coccole, i poliziotti hanno chiamato il Servizio Veterinario del Canile che ha inviato sul posto un loro operatore il quale, dopo aver controllato che non vi fossero segnalazioni di scomparsa di cani simili, ha provveduto ad accompagnarla presso il canile comunale per tutti i controlli e cure del caso.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...