Brindisi, chiusa una struttura ricettiva aperta abusivamente

Sono intervenuti i Carabinieri del NAS

Brindisi, chiusa una struttura ricettiva aperta abusivamente.

Una lussuosa struttura, adibita a sala ricevimenti per feste di compleanno e ricorrenze varie, aperta senza le autorizzazioni sanitarie ed amministrative previste per legge. Per non parlare della prassi igienico-sanitario, completamente inadeguata.

I Carabinieri del NAS di Taranto hanno ispezionato una struttura ricettiva in provincia di Brindisi. Il personale dell’Asl, giunto insieme ai Carabinieri, ha disposto la chiusura immediata in toto dell’attività.

Il valore della struttura si aggira intorno al milione di euro. Al legale responsabile sono state contestate violazioni amministrative per circa 6mila euro.

Controllo NAS archivio

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...