fbpx
CAMBIA LINGUA

Brindisi: azione della Polizia di Stato nel contrasto ai furti d’auto

Immediato il recupero di alcune autovetture sottratte ai proprietari nelle ore precedenti.

Brindisi: azione della Polizia di Stato nel contrasto ai furti d’auto.

A causa dell’aumento dei furti di autovetture registrato nell’ultimo periodo sia in città che nei centri limitrofi, in danno per lo più di turisti oltre che residenti, la Questura ha intrapreso una specifica azione di contrasto, voluta dal Questore Annino Gargano, che ha visto impegnati numerosi agenti dislocati in più zone “sensibili” al fenomeno. Oltre al rafforzamento dei servizi di controllo del territorio operati dalle Volanti, soprattutto nelle zone di maggiore afflusso tra cui le aree di parcheggio e la litoranea, sono state effettuate mirate attività che hanno consentito l’immediato recupero di alcune autovetture sottratte ai proprietari nelle ore precedenti, prima che venissero “cannibalizzate”.Furto di autovetture

In particolare sono state individuate , abilmente nascoste nelle campagne dell’interland brindisino, due Alfa Romeo Giulietta e una Fiat Grande Punto. Nei giorni precedenti erano già state recuperate in zone periferiche di Brindisi altre cinque autovetture: una Land Rover, una Nissan Quashqai, una Fiat Panda e due Alfa Romeo Giulietta, subito restituite ai proprietari. Su tutte le auto rinvenute sono stati eseguiti i rilievi della Polizia Scientifica.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
×