fbpx
CAMBIA LINGUA

Bologna. Sorpreso a rubare all’interno della Coop di via Massarenti: 28enne maghrebino arrestato dai Carabinieri del Radiomobile

Portato in caserma per le operazioni di rito e il foto segnalamento, il 28enne è stato arrestato e, su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, è stato tradotto presso le camere di sicurezza, in attesa del processo con rito per direttissima.

Bologna. Sorpreso a rubare all’interno della Coop di via Massarenti: 28enne maghrebino arrestato dai Carabinieri del Radiomobile.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna, nel corso della notte di martedì 19 marzo, hanno arrestato un 28enne di origine marocchina, in Italia senza fissa dimora, celibe, pregiudicato, accusato del reato di tentato furto aggravato. I fatti risalgono intorno alla mezzanotte quando i Carabinieri della Centrale Operativa di Bologna hanno ricevuto una segnalazione, sul numero di emergenza 112, da parte del personale della vigilanza, in merito all’allarme antintrusione scattato presso i locali del supermercato Coop di via Massarenti.

Appresa la notizia, i militari del Nucleo Radiomobile hanno prontamente raggiunto il supermercato dove ad attenderli c’era una pattuglia della vigilanza composta da due guardie particolari giurate, le quali hanno raccontato ai militari di essere stati inviati sul posto dalla loro centrale operativa a seguito dell’allarme scattato nell’area del carico e scarico merci del supermercato.

I vigilantes hanno riferito altresì che al loro arrivo hanno sorpreso il 28enne maghrebino nei pressi della porta di emergenza del deposito e che, una volta scoperto, ha tentato la fuga cercando di scavalcare la recinzione perimetrale, prima di essere bloccato.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Durante la ricostruzione dei fatti, sono state visionate le immagini raccolte dalle telecamere di video sorveglianza, che hanno mostrato inequivocabilmente lo straniero all’opera mentre ha tentato di asportare una cassa contenente 6 bottiglie di alcolici per un valore commerciale di 127,50 euro, refurtiva che ha poi lasciato nei pressi dell’uscita, una volta scoperto.

Portato in caserma per le operazioni di rito e il foto segnalamento, il 28enne è stato arrestato e, su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, è stato tradotto presso le camere di sicurezza, in attesa del processo con rito per direttissima.

Bologna. Sorpreso a rubare all'interno della Coop di via Massarenti: 28enne maghrebino arrestato dai Carabinieri del Radiomobile.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×