fbpx

Bologna, rinvenuto cadavere non identificato in via Larga

Il ritrovamento in uno stabile in disuso

Bologna, rinvenuto cadavere non identificato in via Larga.

Nella mattinata di oggi, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bologna, sono intervenuti in via Larga, presso uno stabile in disuso, un tempo adibito ad uffici delle ferrovie, dove hanno rinvenuto il cadavere di un uomo di probabile origine nordafricana.

Le attività di indagine, coordinate dalla Procura della Repubblica di Bologna, sono tuttora in corso e sono volte ad accertare l’identità dell’uomo e a ricostruire le dinamiche che hanno portato alla sua morte, la cui natura appare essere opera di terzi.

L’intervento dei Carabinieri è scaturito da una segnalazione del 118, che a sua volta aveva ricevuto una richiesta di intervento nelle prime ore di questa mattina.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bologna che stanno scandagliando l’area circostante allo stabile, compresa tra due binari, per raccogliere più elementi possibili utili alle indagini.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×