Bologna: Arrestato 29enne evaso dai domiciliari per stalking

L’uomo era sottoposto alla misura cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Bologna

Bologna: Arrestato 29enne evaso dai domiciliari per stalking.

I Carabinieri della Stazione di San Lazzaro di Savena hanno arrestato un 29enne italiano, celibe, libero professionista, pregiudicato, accusato del reato di evasione. L’uomo era sottoposto alla misura cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Bologna, su richiesta della Procura della Repubblica di Bologna, per essere stato arrestato lo scorso 27 maggio e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la sua residenza ubicata nel comune di San Lazzaro di Savena (BO), accusato del reato di atti persecutori nei confronti dell’ex fidanzata, per il quale è tuttora indagato.

Il 29enne, dopo la notifica del provvedimento e la sottoposizione agli arresti domiciliari, ha manifestato fin da subito una certa insofferenza a tale misura; infatti in due circostanze differenti, esattamente durante la notte e il pomeriggio del 29 maggio scorso, non è stato trovato in casa durante il controllo effettuato dai militari.

Lo scorso 30 maggio, i militari della stazione di San Lazzaro di Savena, verso le ore 12:30 circa, impegnati in un servizio di controllo del territorio, nel transitare lungo la via Emilia, hanno notato, alla guida della sua auto il 29 enne bolognese. L’uomo, noto ai militari è stato riconosciuto e prontamente raggiunto e bloccato. Su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bologna, il 29enne è stato tradotto presso la casa circondariale di Bologna in attesa dell’udienza di convalida.

Bologna: Arrestato 29enne evaso dai domiciliari per stalking

LEGGI ANCHE

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Commenti
Loading...