fbpx
CAMBIA LINGUA

Bologna. 34enne marocchino, già noto alle Forze dell’Ordine, arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti dai Carabinieri

L'uomo è stato rimesso in libertà, ma sottoposto al divieto di dimora nella Città Metropolitana di Bologna

Bologna. 34enne marocchino, già noto alle Forze dell’Ordine, arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti dai Carabinieri.

I Carabinieri della Stazione Bologna San Ruffillo hanno arrestato un 34enne marocchino, senza fissa dimora, per spaccio di sostanze stupefacenti.

Il 34enne è stato arrestato la mattina del 28 gennaio 2024 per aver ceduto due confezioni di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” a un automobilista, 62enne italiano che era stato visto aggirarsi con fare sospetto in una via in zona Foscherara, sorvegliata dai Carabinieri per la presenza di spacciatori e assuntori di sostanze stupefacenti.

Un fatto analogo, infatti, era accaduto nella stessa zona a luglio 2023 (v. comunicato stampa del 15/07/2023) e nella circostanza, il 34enne era stato arrestato per aver ceduto droga a un altro cliente. In merito ai fatti odierni, l’automobilista è stato segnalato alla Prefettura di Bologna per uso personale di sostanze stupefacenti, mentre nei confronti del presunto responsabile, il 34enne, è scattato l’arresto.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 34enne è stato trattenuto in attesa di essere tradotto nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna. In sede di Giudizio direttissimo, l’arresto è stato convalidato e il 34enne è stato rimesso in libertà, ma sottoposto al divieto di dimora nella Città Metropolitana di Bologna, in attesa della sentenza posticipata per la richiesta dei termini a difesa.

Bologna. 34enne marocchino, già noto alle Forze dell’Ordine, arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti dai Carabinieri

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×