Bergamo, promossi per merito straordinario due operatori dell’UPGSP della Questura

Bergamo, Si è recentemente concluso l’iter che ha portato alla promozione per merito straordinario di due operatori della Polizia di Stato in servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico – sezione Volanti della Questura di Bergamo. 

Con provvedimento del 29 marzo 2021 infatti il Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Prefetto Lamberto Giannini ha concesso l’importante riconoscimento all’Assistente Capo Mauro Bruni e all’Agente Martina Giacon, rispettivamente promossi a Vice Sovrintendente e Agente Scelto.

Il prestigioso riconoscimento è stato attribuito in relazione a fatti avvenuti il 12 maggio 2017 a Bergamo lungo la circonvallazione Mugazzone, con la seguente motivazione: gli operatori evidenziando eccezionale capacità professionali ed operativa, espletavano un’attività di polizia giudiziaria che si concludeva con l’arresto per tentato omicidio e lesioni gravi di un soggetto che con il pretesto di mendicare teneva comportamenti aggressivi nei confronti degli automobilisti. All’atto del controllo, gli operatori nel tentativo di interrompere l’attività del soggetto venivano colpiti con un arma bianca, evidenziando alto senso del dovere e coraggio.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Il Questore Maurizio Auriemma ha inteso congratularsi con i due poliziotti per il brillante risultato conseguito non solo per loro, ma anche per la Polizia di Stato. 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...