Arzignano, arrestato per spaccio: aveva con sè 7 dosi di cocaina e 1.300 euro

Arzignano, nella tarda mattinata del 4 giugno 2021, durante un controllo agli avventori di un esercizio pubblico tipo “bar” di Arzignano, le pattuglie dell’aliquota radiomobile e della Stazione Carabinieri di Arzignano avevano modo di identificare V.G. (classe 1977, residente a Montorso Vicentino).
L’interessato palesava uno stato d’agitazione tale che lasciava sorgere in capo ai militari l’idea che avesse qualcosa da nascondere. la sua perquisizione personale e veicolare infatti consentiva il ritrovamento di 10 grammi circa di cocaina suddivisa in 7 distinte dosi, e denaro contante provento dell’illecita attività di smercio equivalente a 1.300 euro.
Per questi motivi veniva tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria tradotto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...