fbpx
CAMBIA LINGUA

Alcamo, fermati tre ventunenni: rinvenute cinque dosi di cocaina al primo controllo e altre 10 al secondo. Per i tre l’obbligo di non allontanarsi dalla città.

Durante dei controlli alla circolazione stradale, i Carabinieri hanno intimato l’ALT alla vettura dove viaggiavano i tre alcamesi notando, da subito, un atteggiamento agitato e poco collaborativo.

Alcamo, fermati tre ventunenni: rinvenute cinque dosi di cocaina al primo controllo e altre 10 al secondo. Per i tre l’obbligo di non allontanarsi dalla città.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Alcamo, con il supporto dei colleghi del 12° Reggimento Carabinieri Sicilia hanno arrestato tre 21enni, incensurati, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante dei controlli alla circolazione stradale, i Carabinieri hanno intimato l’ALT alla vettura dove viaggiavano i tre alcamesi notando, da subito, un atteggiamento agitato e poco collaborativo. Procedendo alla perquisizione dell’auto e dei tre giovani i militari dell’Arma hanno rinvenuto cinque dosi di cocaina ben occultati. La successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire ulteriori dieci grammi di cocaina suddivisa in dosi, all’interno di un’intercapedine di una porta, ulteriori 2 grammi di marijuana, nonché materiale da taglio e confezionamento, un bilancino di precisione e circa 3500 euro in contanti.

Tutto lo stupefacente rinvenuto è stato sequestrato mentre i tre ragazzi, a seguito di rito direttissimo, sono stati sottoposti all’obbligo di dimora nel comune di Alcamo.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Alcamo, fermati tre ventunenni: rinvenute cinque dosi di cocaina al primo controllo e altre 10 al secondo. Per i tre l’obbligo di non allontanarsi dalla città.

 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×