Aggressione per rapina al figlio di Lippi

171

Lo hanno circondato in tre dopo averlo seguito fino a casa e aggredito probabilmente per rubargli quello che aveva. Fortunatamente la reazione del malcapitato, ovvero Davide Lippi, il figlio dell’ex ct mondiale dell’Italia, è stato pronto e deciso e li ha messi in fuga. Un brutto episodio accaduto giovedì sera verso le 20 davanti all’abitazione di Lippi in zona Paolo Sarpi. I tre sconosciuti a bordo di motorini e nascosti sotto il casco lo hanno picchiato con calci e pugni ma non sono riusciti a prendergli nulla. Davide si è nascosto in un box e ha subito allertato il 112. Indagano i carabinieri della Compagnia Duomo insieme al Radiomobile che stanno visionando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza. Lippi è procuratore di Politano dell?Iter e Chiellini della Juva tra gli altri. Per lui non è stato necessario nemmeno l’intervento del 118.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...