fbpx
CAMBIA LINGUA

Aggredisce a morsi i carabinieri: 25enne arrestata a San Vito Lo Capo

La donna si sarebbe scagliata senza alcun motivo contro di loro, arrivando anche a mordere il braccio di un militare

Aggredisce a morsi i carabinieri: 25enne arrestata a San Vito Lo Capo.

I Carabinieri della Stazione di San Vito Lo Capo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale una donna di 25 anni, straniera ma residente in Piemonte.

Nel cuore della notte, era pervenuta alla centrale operativa dei Carabinieri di Alcamo la segnalazione da parte di alcuni turisti, in vacanza a San Vito Lo Capo, rispetto alla presenza di una persona in forte stato di agitazione.

La pattuglia dell’Arma è stata inviata sul posto per verificare la situazione ed è riuscita a rintracciare la donna, intenta ad inveire contro tutti, probabilmente in preda all’alcol.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, che hanno cercato di riportarla alla calma, la donna si sarebbe scagliata senza alcun motivo contro di loro, arrivando anche a mordere il braccio di un militare.

Per questo motivo, i Carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Trapani, hanno dichiarato la donna in stato di arresto per l’ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale.

L’arresto è stato convalidato dall’autorità giudiziaria che, nei confronti della 25 enne, ha applicato la misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Trapani.

san vito

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×