Milano, adescava su facebook e violentava, preso rumeno

239

Aveva adescato una giovane italiana su facebook per offrirle un lavoro di badante e poi l’aveva violentata. I carabinieri di Corsico lo hanno scovato e arrestato. Si tratta di un romeno di 39 anni  fermato martedì a Pero. Alcune settimane fa l’uomo aveva contattato la vittima tramite un falso profilo Facebook, fingendo di essere una donna in cerca di una badante per una parente anziana e facendola venire a Milano. Poi, con la scusa di portarla a casa della datrice di lavoro, l’ha violentata. Particolari in seguito.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...