fbpx
CAMBIA LINGUA

A Scandolara Ripa d’Oglio restituita la refurtiva recuperata il 4 novembre scorso 

Gli oggetti erano stati rubati nell'abitazione della proprietaria un mese prima.

A Scandolara Ripa d’Oglio restituita la refurtiva recuperata il 4 novembre scorso.

Cremona. Il pomeriggio del 4 novembre, i carabinieri della Stazione di Robecco d’Oglio, a Scandolara Ripa d’Oglio, avevano trovato degli oggetti di bigiotteria che erano oggetto di furto.
E quattro giorni dopo, presso la Caserma di Robecco, si è presentata una donna che aveva saputo del ritrovamento e ha riconosciuto gli oggetti come suoi.

Il 4 novembre, verso le 16.00, una donna di Scandolara Ripa d’Oglio aveva segnalato che, dentro un fosso che costeggia la SP 83, aveva visto la federa di un cuscino con all’interno numerosi oggetti di bigiotteria. I militari avevano recuperato la federa, risultata contenere decine di braccialetti, collane, anelli, orecchini, ciondoli di bigiotteria nonché diversi astucci portagioie e un blocchetto di assegni bancari. E dopo quattro giorni si è presentata presso la caserma di Robecco una donna, residente in un altro comune, che ha detto che gli oggetti erano suoi ed erano stati rubati nella sua abitazione un mese prima, mostrando la relativa denuncia di furto. Per questo motivo, tutta la refurtiva è stata restituita alla legittima proprietaria.

 

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

carabinieri

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×