fbpx
CAMBIA LINGUA

Controlli straordinari sul territorio cremonese nel periodo di fine anno: intervento per un ordigno artigianale inesploso

Gli artificieri, al termine delle operazioni di rimozione eseguivano, in terreno isolato, il brillamento dell’ordigno artigianale, rinvenuto e rimosso da via Persico.

Controlli straordinari sul territorio cremonese nel periodo di fine anno: intervento per un ordigno artigianale inesploso.

Cremona. Nell’ambito dei servizi straordinari da parte della Compagnia di Cremona disposti nel periodo di fine anno, la mattina del 3 gennaio i Carabinieri della Sezione Radiomobile, intervenivano su richiesta di un cittadino, in questa via Persico, dove rinvenivano, inesploso, un ordigno artigianale, verosimilmente del tipo “bomba carta”, posto sul marciapiede ai margini della pubblica via.

I militari operanti delimitavano, mettendo in sicurezza, l’area interessata presidiandola, in attesa dell’intervento degli artificieri antisabotaggio del Comando Provinciale Carabinieri di Milano per la rimozione e la bonifica, autorizzati dalla Prefettura di Cremona debitamente informata.

Gli artificieri, al termine delle operazioni di rimozione eseguivano, in terreno isolato, il brillamento dell’ordigno artigianale, rinvenuto e rimosso da via Persico. Le operazioni si sono svolte in una cornice di sicurezza garantita dall’impiego di due pattuglie dei Carabinieri della Sezione Radiomobile.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

carabinieri

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×