Varese, rafforzati controlli anti-covid 19

Varese, lo scorso fine settimana, sono state rafforzate le pattuglie per il controllo del territorio, e gli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gallarate hanno incrementato le attività finalizzate al contenimento della diffusione del virus COVID-19 e alla prevenzione dei reati in genere. Nel complesso sono state identificate 118 persone e sanzionati due cittadini albanesi e un cittadino italiano in quanto colti in stato di manifesta ubriachezza per le vie del centro cittadino. Sul fronte dell’ordinaria attività di controllo del territorio, nel pomeriggio di sabato, un equipaggio in servizio di volante ha individuato un noto pregiudicato albanese, K.G., seduto al tavolino di un bar del centro cittadino. Lo stesso è risultato gravato da un ordine di carcerazione emesso dal Magistrato di Sorveglianza di Pavia in seguito alle numerose inosservanze delle prescrizioni a cui era sottoposto. Per cui è stata sospesa la misura alternativa dell’Affidamento Terapeutico del quale stava beneficiando con conseguente ripristino della custodia in carcere.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...