fbpx
CAMBIA LINGUA

Tutti i vincitori degli Oscar 2023 – la lista completa

Tutti i vincitori degli Oscar 2023 – la lista completa.

 

Come da copione, la notte degli Oscar 2023 ha visto il trionfo di Everything Everywhere All At Once, film stravagante, fantasmagorico sul multiverso e sulle vicende rocambolesche ed emotive di una famiglia di immigrati cinesi negli Stati Uniti. Tutto come era stato preannunciato, il lungometraggio ha sbancato il Dolby Theatre di Los Angeles, portandosi a casa ben sette statuette delle undici nomination, tra cui i premi principali per miglior film e miglior regia.
Non solo. Il film dei Daniels, oltre ad ottenere l’Oscar anche per la miglior sceneggiatura e il miglior montaggio, si è aggiudicato pure le tre delle quattro categorie attoriali, con la premiazione della protagonista Michelle Yeoh e dei co-protagonisti Jamie Lee Curtis e Ke Huy Quan.
Ha vincere la statuetta come miglior attore protagonista è stato Brendan Fraser per la sua immensa interpretazione di The Whale, film che ha vinto anche come miglior trucco, grazie al quale ha trasformato effettivamente Fraser in un uomo gravemente obeso con un lavoro di acconciatura e trucco incredibile.
Incetta di premi anche per Niente di nuovo sul fronte occidentale che si è aggiudicato quattro premi: miglior film straniero, miglior fotografia, migliore scenografia e migliore colonna sonora. Mentre i due blockbuster dell’anno, Avatar: La via dell’acqua e Top Gun: Maverick, si sono dovuti accontentare di un unicum; il premio tecnico come miglior effetti speciali per il primo e miglior sonoro per il secondo.

Ma andiamo a scoprire nel dettaglio tutti i vincitori nelle rispettive categorie:

Miglior film – Everything Everywhere All at Once.
Miglior regia – Daniel Scheinert e Daniel Kwan (Everything Everywhere All at Once).
Miglior attrice protagonista – Michelle Yeoh (Everything Everywhere All at Once).
Miglior attore protagonista – Brendan Fraser (The Whale).
Miglior attrice non protagonista – Jamie Lee Curtis (Everything Everywhere All at Once).
Miglior attore non protagonista – Ke Huy Quan (Everything Everywhere All at Once).
Miglior sceneggiatura originale – Everything Everywhere All at Once
Miglior sceneggiatura non originale – Women Talking
Miglior montaggio – Everything Everywhere All at Once.
Migliore canzone originale – vince Naatu Naatu, musiche di M. M. Keeravani; testo di Chandrabose, per il film RRR.
Miglior sonoro – Top Gun: Maverick.
Migliori effetti speciali – Avatar – La via dell’acqua.
Migliore colonna sonora originale – Niente di nuovo sul fronte occidentale.
Miglior scenografia – Niente di nuovo sul fronte occidentale.
Miglior cortometraggio d’animazione –  Il bambino, la talpa, la volpe e il cavallo.
Miglior cortometraggio documentario – Il piccolo elefante.
Miglior film internazionale – Niente di nuovo sul fronte occidentale.
Migliori costumi – Black Panther: Wakanda Forever.
Miglior trucco e acconciatura – The Whale.
Miglior fotografia – Niente di nuovo sul fronte occidentale.
Miglior cortometraggio – An Irish Goodbye. Niente da fare per il corto italiano Le pupille di Alice Rohrwacher.
Miglior documentario – Navalny.
Miglior film d’animazione – Pinocchio di Guillermo del Toro.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Tutti i vincitori degli Oscar 2023 – la lista completa

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×