Cremona, Allerta gialla per possibili nevicate e vento forte

Cremona, 1 dicembre 2020 – La Protezione Civile di Regione Lombardia ha diramato un allerta gialla per possibilità di nevicate anche nella bassa pianura padana. La probabilità di precipitazioni è dalle 22 di oggi martedì 1 dicembre alle 12 di domani, mercoledì 2 dicembre. Sono previste deboli precipitazioni, possibili su tutta la regione, con quantitativi via via crescenti da nord verso sud fino a localmente moderati su Appennino e zone al confine con l’Emilia. A causa delle basse temperature le precipitazioni potrebbero essere a carattere nevoso fino a quota basse.

Sulla pianura e appennino pavese nella notte e al mattino di domani la quota neve potrebbe scendere attorno a 200 metri, con possibile accumulo al suolo di qualche centimetro. Sulla restante fascia di pianura meridionale sarà possibile neve a tratti, con eventuale accumulo al suolo di qualche centimetro durante il mattino. Nel bollettino della Regione viene evidenziata in generale un’elevata incertezza per quanto riguarda l’eventuale accumulo al suolo di neve alle quote più basse. Viene inoltre segnalato di prestare attenzione per la possibilità di vento forte.

Per Cremona il Piano Neve, predisposto dal Comune e gestito da AEM Cremona S.p.A., è già pronto e operativo: comprende 9 spargisale, che vengono attivati in caso di temperature rigide con contestuali valori elevati di umidità e in via preventiva in vista di possibili nevicate. Sono inoltre pronte 57 lame spazzaneve, che però verranno attivate solo in occasione di nevicate intense, con depositi al suolo significativi.

La pulizia interesserà contemporaneamente, nei limiti di operatività dipendenti dalle circostanze, tutte le zone della città. Parallelamente, è previsto un piano di attività complementari, gestite con 16 squadre manuali, ognuna formata da tre persone e mini pale meccaniche, per la pulizia dei marciapiedi, degli accessi alle scuole e agli edifici pubblici, secondo un programma d’intervento prestabilito.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...