Verona, ruba pc da MediaWorld e scappa. Lo arrestano all’uscita con il pc nella borsa

Il 25enne è stato bloccato all'uscita del Centro Commerciale con la merce rubata

Verona, ruba pc da MediaWorld e scappa. Lo arrestano all’uscita con il pc nella borsa.

 

Gli agenti delle Volanti sabato pomeriggio, intorno alle 17.30, hanno arrestato un ragazzo di venticinque anni, autore di un furto commesso all’interno del negozio MediaWorld del centro commerciale Adigeo.

A segnalare il furto alla Centrale Operativa della Questura è stato l’addetto alla vigilanza che, vedendo le barriere antitaccheggio allarmarsi al passaggio de ragazzo, lo ha inseguito fino all’uscita del centro commerciale dove è riuscito a bloccarlo. La merce rubata – un computer portatile – è stata trovata, parzialmente rovinata, all’interno della borsa che il giovane portava con sé. Il danno è stato, con molta probabilità, causato dal tentativo maldestro del ragazzo di strappare i fili metallici che assicuravano il pc al banco dov’era esposto.

A seguito dell’arresto per il reato di furto aggravato, il venticinquenne è stato accompagnato in Questura, dove su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica dott. Stefano Aresu, ha atteso lo svolgimento del rito direttissimo.

Questa mattina il giudice, dopo la convalida dell’arresto, ha condannato il 25enne alla pena di mesi 8 di reclusione ed euro 200 di multa.

Articolo di Morena Rosato

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...