Lucca, tre persone tentano di fuggire da un controllo: rinvenuta della cocaina per un valore di 30.000€

I Carabinieri hanno proceduto al controllo di una Mercedes Classe B con a bordo un 24enne, un 32enne ed un 38enne

Lucca, tre persone tentano di fuggire da un controllo: rinvenuta della cocaina per un valore di 30.000€.

Ieri pomeriggio, in Altopascio (LU), nel corso di un’attività antidroga, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato tre persone per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
Alle ore 13:00 circa, nella via Roma di Altopascio (LU), i Militari della locale Stazione procedevano, al controllo di una Mercedes Classe B, con a bordo un 24enne, un 32enne ed un 38enne, tutti di origine albanese e con precedenti di polizia, residenti a Fucecchio e San Miniato, che si fermava nella predetta via. Nel corso delle attività, i due passeggeri tentavano la fuga a piedi, ma venivano prontamente bloccati dai militari, mentre il conducente rimaneva all’interno della vettura.
Insospettiti, i Carabinieri procedevano alla perquisizione personale e veicolare, riscontrando la presenza di un involucro contenente oltre tre etti di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, verosimilmente destinata allo spaccio locale.
La sostanza stupefacente, se immessa nel mercato, avrebbe fruttato complessivamente circa 30.000 euro.
Gli arrestati, dopo le formalità di rito, venivano trattenuti presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale di Lucca, in attesa dell’udienza di convalida prevista per questa mattina.

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...