The Night of Kick and Punch 12, Canalis pronta a combattere

Elisabetta Canalis: "Sono pronta per il match di sabato"

The Night of Kick and Punch 12, Canalis pronta a combattere.

Sabato 18 giugno, nella splendida Reggia di Venaria, in Piazza della Repubblica 4 a Venaria Reale (Torino), avrà luogo la dodicesima edizione della Night of Kick and Punch.

La serata di gala dedicata agli sport da ring quest’anno avrà come protagonista la kickboxing stile K-1 che consente di colpire l’avversario con calci, pugni e ginocchiate.

Denominata Black Tie Edition (edizione in cravatta nera), organizzata da Angelo Valente, in collaborazione con la Reggia di Venaria, con la Federazione Medico Sportiva Italiana come main sponsor, con la Sap Fighting Style dell’Avv. Michele Briamonte come sponsor tecnico, con l’Università Telematica San Raffaele Roma come sponsor, con la partecipazione straordinaria di Elisabetta Canalis, la Night of Kick and Punch 12 sarà un evento ad invito in cui gli spettatori potranno assistere ai combattimenti seduti a tavola, gustando pietanze di alta cucina dopo aver bevuto un aperitivo nello spettacolare giardino della Reggia di Venaria. Presenteranno la bellissima Federica Fontana e Valerio Lamanna, la voce degli sport da combattimento in Italia.

 

Due atleti italiani combatteranno per il titolo mondiale della Wako-Pro, la principale federazione di kickboxing a livello globale: Luca Cecchetti sfiderà il moldavo Maksim Kazaku per il vacante titolo dei pesi gallo, mentre Luca Grusovin affronterà lo spagnolo Tito Macias per il vacante titolo dei pesi piuma. I due incontri saranno sulla distanza delle 5 riprese da 3 minuti ciascuna.

Elisabetta Canalis sosterrà un match sulla distanza di tre riprese da un minuto e mezzo ciascuna contro Rachele Muratori con le regole dello stile low kick: pugni al viso ed al corpo, calci al viso, al corpo ed alle gambe. Elisabetta si è allenata con Angelo Valente, ex campione del mondo di kickboxing ed oggi allenatore ed organizzatore conosciuto a livello internazionale.

Elisabetta Canalis racconta così il suo rapporto professionale con Angelo Valente: “Mi sono appassionata a questa disciplina grazie ad Angelo, è stato lui che mi ha guidata alla conoscenza e nella pratica della kickboxing. Abbiamo iniziato ad allenarci insieme ormai quattro anni fa e posso dire che, oltre ad avere una grande storia da atleta professionista, Angelo è uno dei migliori coach che ci siano. Sono pronta per il match di sabato.”

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...