Torino, Claviere: controlli ai rifugi di montagna 165 chili di alimenti sequestrati

Nella prima attività ricettiva si è proceduto al sequestro di 165 kg di alimenti con la contestuale elevazione delle previste sanzioni amministrative. Un secondo rifugio è stato sanzionato amministrativamente

Torino, Claviere: controlli ai rifugi di montagna 165 chili di alimenti sequestrati.

Giovedì scorso, personale del Commissariato di Bardonecchia e della Divisione PAS della Questura hanno effettuato controlli amministrativi presso due rifugi ubicati nel comprensorio sciistico di Claviere, in localià Gimont, e situate direttamente sulle piste da sci, raggiungibili pertanto soltanto con mezzi da neve.

Nel corso del controllo alla prima attività ricettiva, sono state rilevate irregolarità sul fronte della conservazione di alimenti congelati. Oltre al malfunzionamento del congelatore, parte degli alimenti presenti al suo interno erano scongelati e non conservati a norma. Per tale ragione, si è proceduto al sequestro di 165 kg di alimenti con la contestuale elevazione delle previste sanzioni amministrative.

Un secondo rifugio, invece, è stato sanzionato amministrativamente per la violazione di diverse norme.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...