fbpx
CAMBIA LINGUA

Torino, arrestata ladra latitante, aveva 15 identità diverse: sconterà 21 anni di carcere

Sulla donna pendeva un ordine di cattura con diverse pene concorrenti

Torino, arrestata ladra latitante, aveva 15 identità diverse: sconterà 21 anni di carcere.

Lo scorso martedì mattina, personale della Squadra Volante del Comm.to di Rivoli ha effettuato un controllo d’iniziativa volto alla prevenzione di episodi di criminalità diffusa, in particolare furti in abitazione, nonché furti con destrezza, concentrati soprattutto in zona centrale e commerciale.

I poliziotti, notando un camper in sosta in piazza Aldo Moro, verificava chi fossero gli occupanti. A bordo, due cittadini rom, un uomo e una donna. Quest’ultima, elusiva al controllo, faceva sorgere dei dubbi negli operatori, che sviluppavano approfonditamente in Banca Dati Interforze le 15 diverse identità a suo carico: da qui, è emerso a carico della giovane un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti e contestuale esecuzione dello stesso, per un totale di pena residua complessiva da espiare di 21 anni e 23 giorni.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La ventiquattrenne sarebbe infatti responsabile di numerosi furti in abitazione, rapine, di ricettazione e false generalità a P.U. Per la donna è scattata la traduzione presso il carcere Lo Russo e Cotugno.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×