Milano, Digital Week: convegno sulla “Repubblica digitale”

13 novembre

Milano, Digital Week: convegno sulla “Repubblica digitale”

Far conoscere e rendere utilizzabili da tutti i nuovi servizi a disposizione dei cittadini e delle cittadine milanesi grazie alla trasformazione digitale. E’ l’obiettivo che l’Amministrazione comunale ha presentato al convegno “Repubblica Digitale: competenze e strumenti per una cittadinanza consapevole“, in programma domenica 13 novembre, in Sala Alessi a Palazzo Marino alle ore 16 nell’ambito della Milano Digital Week 2022.

Alla luce dei profondi cambiamenti che la pandemia ha comportato e dell’accelerazione impressa alle innovazioni tecnologiche – spiega l’assessora ai Servizi Civici e generali, Gaia Romani – stiamo cercando di conciliare prossimità e capillarità dei servizi per le persone più fragili e insieme lavorando per migliorare e ampliare gli strumenti digitali a nostra disposizione. I servizi anagrafici e di Stato Civile sono in continua evoluzione e questo comporta una trasformazione nel rapporto dell’Amministrazione con i cittadini e le cittadine“.

A fare il punto sui nuovi servizi e su quelli in fase di sviluppo, con Gaia Romani, saranno Guido Arnone, direttore della Direzione Innovazione Tecnologica e Digitale del Comune di Milano, Luca Curioni, direttore della Direzione Specialistica Citizen Experience, Fabio Mancuso, direttore dell’Area Servizi al Cittadino, Giulia Pastorella, presidente della Commissione consiliare Servizi civici, rapporti con i municipi e digitalizzazione, Nello Iacono, coordinatore di Repubblica Digitale con la moderazione di Layla Pavone, coordinatrice del Board per l’Innovazione tecnologica e la Trasformazione digitale del Comune di Milano.

A lato del convegno, in Sala Arazzi, dalle 16 alle 18 sono stati allestiti due desk che hanno offerto la possibilità di attivare gratuitamente il proprio Spid, l’identità digitale che permette di accedere in sicurezza ai servizi digitali del Comune. Fra questi, il Fascicolo del Cittadino, che compie cinque anni: lanciato nell’aprile 2017, due anni prima della sperimentazione Beta test dell’App IO alla Milano Digital Week del 2019, oggi conta più di 240mila visite ogni mese sul sito del Comune e la sua App è stata già scaricata da 436mila cittadini, in progressiva crescita con 20mila nuovi utilizzatori ogni mese.

Milano, Digital Week: convegno sulla "Repubblica digitale"

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...