Messina, gli appuntamenti di dicembre di EPIC

7 e 10 dicembre

Messina, gli appuntamenti di dicembre di EPIC.

Sta per volgere al termine EPIC (Esperienze Performative di Impegno Civile), il progetto di promozione del teatro nelle periferie realizzato a Messina da Mana Chuma Teatro in partenariato con Rete Latitudini e Teatro dei 3 Mestieri.

 

Il mese di dicembre sarà, infatti, l’ultimo nel quale si svolgerà questa ricca rassegna, che è stata inaugurata a settembre ed è sostenuta con il contributo del Comune di Messina e dai fondi FUS (Fondo Unico per lo Spettacolo) del Ministero della Cultura.

 

Mercoledì 7 dicembre alle ore 21.00 il Teatro dei 3 Mestieri ospiterà PPP Amore e lotta (Produzione Officine Jonike Arti) con la regia di Matteo Tarasco, la drammaturgia di Katia Colica ed in scena gli attori Americo Melchionda, Maria Milasi e Andrea Puglisi.

 

PPP Amore e Lotta, nasce dalla simbiosi tra drammaturgia originale e alcuni stralci tratti dalle opere di Pasolini e ne confonde i tratti.

Potrebbe essere appena stato ucciso Pier Paolo, all’ interno di quella confusione senza tempo che immaginiamo addosso ai defunti che non riescono a lasciare il corpo mortale per avviarsi verso il metafisico.

L’ambizione è quella di stimolare, attraverso lo spettacolo, la conoscenza di una personalità scomoda e controcorrente, tra i maggiori intellettuali italiani del Novecento, poeta, scrittore, drammaturgo, regista, punto di riferimento e icona della libertà espressiva mondiale, in una visione innovativa e familiare, immaginandone emozioni e rapporti familiari.

Sabato 10 dicembre alle ore 21.00 sul palco del Teatro dei 3 Mestieri, andrà in scena Parole mute 2.0 (Produzione La memoria del teatro) di e con Francesca Vitale e la regia di Manuel Renga.

 

Parole mute è una testimonianza sull’Alzheimer di Francesca Vitale, autrice e protagonista di questo testo, intimo e profondo, che nasce da una dolorosa esperienza personale: il padre dell’attrice è scomparso e i suoi ultimi anni di vita sono stati segnati da questa malattia.

La costruzione dello spettacolo, un atto unico composto da 17 quadri scanditi da contributi musicali, è una suggestiva commistione fra testo, immagini, voci fuori campo e musica, che, in forma di dialogo con l’assente, ripercorrono le tappe di un rapporto mai chiuso.

Manuel Renga ha curato la regia, ripresa della messa in scena originale di Lamberto Puggelli; le voci fuori campo sono di Paolo Bonacelli e Ottavia Piccolo, con la partecipazione di Tiziana Bergamaschi.

Gli spettacoli di EPIC proseguiranno fino alla fine di dicembre 2022. Qui il calendario completo.

EPIC Esperienze Performative di Impegno Civile progetto di Mana Chuma Teatro (Avviso pubblico per progetti di attività a carattere professionale nel campo dello spettacolo dal vivo nelle aree cittadine per aree cittadine periferiche – Comune di Messina / Ministero della Cultura).

PROGRAMMA EPIC

Acquista biglietti

Info e prenotazioni: +39 346 123 1116

[email protected]

 7 dicembre

Ore 21.00

Teatro dei 3 Mestieri

PPP Amore e lotta

10 dicembre

Ore 21.00

Teatro dei 3 Mestieri.

Parole mute 2.0

una testimonianza sull’Alzheimer

Messina, gli appuntamenti di dicembre di EPIC

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...