Trekking, quali accessori e attrezzi usare

Gli accessori e attrezzi necessari per il trekking

Trekking, quali accessori e attrezzi usare.

Il trekking è una disciplina sportiva economica e di facile attuazione. Bastano pochi accessori ed è possibile accedere a sentieri anche impervi: ma con una buona organizzazione anch’essi risulteranno agevoli.

Il portale Idealo ha compiuto un’analisi per individuare il momento in cui c’è più richiesta di scarpe da trekking: è emerso che la domanda di quest’accessorio ha un picco da dicembre ad aprile. È un chiaro indicatore del fatto che questi sono i periodi preferiti per questo tipo di attività.

 

Gli accessori e attrezzi necessari per il trekking

Le attrezzature da acquistare sono pantaloni, magliette termiche, giacche, scarpe, calze. Gli accessori sono fondamentalmente otto: zaino, caricabatteria portatile, coltello multiuso, torica, GPS-mappa, borraccia, binocolo, kit di pronto soccorso.

Nel caso di una famiglia composta da un uomo, una donna e un bambino, il costo totale può arrivare a 1000 euro: ma l’investimento può essere sfruttato per doversi anni.

 

Cosa portare quando si fa trekking

Come consigliato da Silvia e Davide di Bagaglio Leggero, non occorre fare “il passo più lungo della gamba!”, bensì iniziare da percorsi semplici e non impegnativi. È meglio iniziare a fare escursioni in montagna in compagnia, anche con gruppi e associazioni. Occorre preferire l’abbigliamento a cipolla, e non uscire da casa senza la carta topografica: la cartacea + da prediligere, perché aiuta a capire dove ci si trova nello spazio. Gli scarponi da trekking devono avere una buona suola, per evitare scivoloni e lesioni; la borraccia è essenziale, così come gli occhiali scuri – meglio se con lenti polarizzate.

 

Escursioni in Liguria

Monesi di Triora si trova nel ponente Ligure, quasi al confine con la Francia: è in provincia di Imperia. D’estate è punto di avvio per il trekking e passeggiate. La Via del Sale è un percorso sterrato che collega e Alpi Piemontesi e Francesi al Mare Ligure, con 40 chilometri di strade sterrate, con un’altitudine che supera i 2000 metri d’altezza. Interessante è il  Sentiero del Pellegrino e la Grotta dei Falsari. Era percorso dai pellegrini che visitavano le numerose chiese: si procede sull’orlo di falesie strapiombanti, dove si passa dalla montagna alle acque del Mar Ligure. Alla fine si entra nella suggestiva Grotta dei Falsari: è un anfratto di roccia affacciato sul mare con una apertura semicircolare di 25 metri di diametro. Tale  percorso è ideale per un trekking in inverno o nelle mezze stagioni, e può essere seguito anche dai bambini.

 

Trekking a Terminillo

Il Monte Terminillo nel Lazio – a 2217 metri di altezza – è un’ottima location per effettuare trekking. È possibile camminare con le luci del tramonto che si riflettono sulla neve. Si procede – con guide esperte – sopra a pendii innevati, e l’esperienza ì adatta a tutti, anche ai bambini sopra a 8 anni. Dopo l’aperitivo si scende a valle con la torcia.

È possibile anche eseguire l’escursione con pernottamento in un rifugio: la mattina si scende poi verso la Sella di Leonessa e Vallonina.  In questo caso è bene avere scarpe da escursionismo in goretex o doposci, ciaspole, ghette, bastoncini, guanti, cappello, giacca invernale.

 

Trekking a Livigno

Livigno – una località sciistica nelle Alpi italiane, vicino al confine con la Svizzera – si presta a escursioni con viste mozzafiato. Situato nel Parco Nazionale dello Stelvio e al confine con il Parco Nazionale Svizzero, offre molteplici possibilità di escursioni e passeggiate. Nel centro paese, completamente pianeggiante, è disponibile una pista ciclo-pedonale che attraversa l’intero paese fino ad arrivare al Lago di Livigno, da cui si può salire in direzione della Val Alpisella, dove nasce il fiume Adda e che porta ai Laghi di Cancano. La Val Federia consente una full immersion nella natura, il Crap de la Parè propone un’incantevole vista panoramica sul Lago di Livigno.

Trekking, quali accessori e attrezzi usare

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...