Serie A, Napoli-Milan 2-2: Pari d’Europa

Al San Paolo, i rossoneri pareggiano con un pirotecnico 2-2 contro un ottimo Napoli. Gli uomini di Pioli, dopo essere passati in vantaggio grazie al gol di T.Hernandez, recuperano il 2-1 partenopeo con un calcio di rigore trasformato da Kessié. Nei minuti finali rossoneri in dieci per l’espulsione di un nervoso Saelemaekers.

Milano, 12 Luglio 2020 – Una partita ricca di gol e spettacolo che rispecchia l’ottimo stato di forma di entrambe le squadre. Il Napoli parte meglio i primi minuti impegnando Donnarumma con un paio di interventi importanti, ma è il Milan a passare in vantaggio alla prima vera occasione da rete. Nel gol Theo Hernandez dimostra tutte le sue caratteristiche migliori: corsa, tecnica, coordinazione e capacità di coprire tutta la fascia.
Il Napoli non patisce il colpo e continua a interpretare la partita secondo il suo gioco. Il pari di Di Lorenzo arriva sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti. Da un paio di partite a questa parte, il Milan a deciso di difendere con la linea bassa rischiando qualcosa in più, come stasera, sui traversoni insidiosi. Questo modo di difendere è stato adottato da Pioli fin dai tempi della Fiorentina in quanto permette ai difensori di leggere meglio e annullare i tagli degli attaccanti e consentire al portiere l’uscita alta.
La ripresa inizia come si era conclusa la prima frazione di gioco, con i padroni di casa intenti a fare la partita e i rossoneri pronti a ripartire. Mertens sigla il sorpasso azzurro su un’ottima assistenza di Callejon. Il belga, marcato da un fin troppo schiacciato Bennacer in area di rigore, calcia di prima intenzione trovando l’accidentale deviazione di Romagnoli che coglie impreparato un incolpevole Donnarumma. Il Milan è sulle gambe ed incapace di reagire. Pioli corre ai ripari sostituendo uno spento Calhanoglu e un impreciso Ibrahimovic, nervoso al momento della sostituzione poiché non soddisfatto anche lui della sua prestazione. Al loro posto dentro Bonaventura e Leão. Grazie anche ad una gigantesca prova dei due mediani Bennacer e Kessié, con i nuovi rinforzi, il Milan cambia marcia e avanza il proprio raggio d’azione nella metà campo avversaria. A quasi venti minuti dal termine, Bonaventura viene atterrato da Maksimovic in area di rigore. Per La Penna, dopo anche la conferma al silent-check del VAR, è calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Kessié che trasforma magistralmente spiazzando Ospina il pari rossonero. Nel finale, Saelemaekers, apparso improvvisamente piuttosto nervoso, commette due brutte entrate nel giro di un paio di minuti. La Penna non può far altro che mandare sotto la doccia anzitempo l’esterno belga che salterà il prossimo match casalingo del Milan contro il Parma. Nel recupero il Napoli, apparso piuttosto stanco, non riesce ad affondare il colpo decisivo. La partita finisce in parità con i rossoneri che tornano a Milano con un ottimo e prezioso punto.

IL TABELLINO

NAPOLI – MILAN 2-2

Marcatori: 20′ T. Hernandez (M), 34′ Di Lorenzo (N), 60′ Mertens (N), 73′ Kessié (M).

NAPOLI (4-3-3): 25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 19 Maksimovic, 26 Koulibaly, 6 Mario Rui; 8 F.Ruiz(65′ Elmas), 68 Lobotka(65′ Demme), 20 Zielinski; 7 Callejon(84′ Politano), 14 Mertens(74′ Milik), 24 Insigne(74′ Lozano).
A disposizione: 1 Meret, 5 Allan, 4 Demme, 12 Elmas, 31 Ghoulam, 23 Hysaj, 11 Lozano, 13 Luperto, 44 Manolas, 99 Milik, 21 Politano, 34 Younes.
Allenatore: Gennaro Gattuso.

MILAN (4-2-3-1): 99 G. Donnarumma; 12 Conti, 24 Kjær, 13 Romagnoli, 19 T.Hernandez; 79 Kessié, 4 Bennacer; 18 Rebić(88′ Krunic), 39 Paquetà(46′ Saelemaekers), 10 Calhanoglu(60′ Bonaventura); 21 Ibrahimovic(60′ Leão).
A disposizione: 1 Begović, 90 A. Donnarumma, 2 Calabria, 46 Gabbia, 93 Laxalt, 20 Biglia, 33 Krunic, 56 Saelemaekers, 5 Bonaventura, 94 Brescianini, 98 Maldini, 17 Leão.
Allenatore: Stefano Pioli.

Ammoniti: 9′ Di Lorenzo (N), 30′ Mario Rui (N), 75′ T. Hernandez (M), 77′ Conti (M), 85′ Saelemaekers (M).

Espulsioni: 88′ Saelemaekers (M).

Arbitro: F. La Penna

 

RIVIVI IL LIVE

90+2′ – FISCHIO FINALE ! NAPOLI-MILAN 2-2! 

90′ – Ci saranno cinque minuti di recupero.

88′ – Pioli toglie Rebic e rilancia Krunic.

87′ – ESPULSO! Ingenuità clamorosa di un fin troppo nervoso Saelemaekers che in un paio di minuti commette due brutti falli da giallo.

85′ – Ammonizione per Saelemaekers.

84′ – Ultima sostituzione per il Napoli: Politano prende il posto di Callejon.

78′ – COOLING BREAK.

77′ – Cartellino giallo anche per Conti.

75′ – Ammonizione per Theo Hernandez.

74′ – Ancora un doppio cambio per Gattuso: fuori Mertens e Insigne, dentro Milik e Lozano.

73′ – GOOL! 2-2! KESSIÉ! Dal dischetto l’ivoriano è infallibile e spiazza Ospina per il pari rossonero.

71′ – CALCIO DI RIGORE PER IL MILAN! Maksimovic sradica irregolarmente il pallone dai piedi di Bonaventura che cade giù in area di rigore. La Penna non ha dubbi: è calcio di rigore!

65′ – Doppio cambio anche per i padroni di casa: Demme ed Elmas prendono il posto rispettivamente di Lobotka e F.Ruiz.

60′ – Pioli corre subito ai ripari con un doppio cambio: dentro Leão e Bonaventura al posto di Ibrahimovic e Calhanoglu.

60′ – GOOL! 2-1! MERTENS! La ribalta il Napoli! Il belga, servito in area di rigore da un cross arretrato di Callejon, calcia di prima intenzione trovando una leggera deviazione da parte di Romagnoli che spiazza Donnarumma.

48′ – Ibrahimovic! Lo svedese indirizza un buon rasoterra al centro. Il pallone è però facile preda di Ospina ben posizionato.

22:48 – Inizia il secondo tempo, con un cambio per il Milan: Saelemaekers prende il posto di un insufficiente Paquetà.

45+3′ – Si chiude la prima frazione di gioco sul parziale di 1-1.

45′ – Ci saranno 2 minuti di recupero.

34′ – GOL! 1-1! DI LORENZO! Da una punizione tesa dalla trequarti il terzino partenopeo non riesce, in un primo momento, a colpire di testa. Il liscio danneggia l’intervento di Donnarumma che smanaccia come può, ma sulla respinta Di Lorenzo è il più lesto e, a porta sguarnita, deposita il pallone in rete. 

30′ – Ammonizione per Mario Rui.

25′ – COOLING BREAK

23′ – ZIELINSKI! Conclusione radente dalla distanza del polacco che termina di poco fuori dal palo.

20′ – GOOOL!! THEO HERNANDEZ! 0-1! Splendida conclusione al volo del terzino rossonero servito magistralmente da un’ottima assistenza di Rebić.

18′ – CALLEJON! Clamorosa occasione per i padroni di casa. Ancora

13′ – MERTENS! Azione personale del belga che, dalla sinistra, penetra in area di rigore lasciandosi alle spalle un fin troppo sufficiente Conti. Il 14 azzurro conclude con un piatto radente che viene splendidamente smanacciato da un’ottima parata di Donnarumma.

21:46 – Fischio d’inizio!

21:45 – Tutto pronto al San Paolo per l’inizio di Napoli-Milan. Squadre in campo.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...